Vai al contenuto principale
Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura tedesca Mod. 1

Oggetto:

German literature - Mod. 1

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
STU0269
Docente
Massimo Bonifazio (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Culture e letterature del mondo moderno
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/13 - letteratura tedesca
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Letteratura tedesca (corso aggregato) (STU0268)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il modulo mira a favorire l'apprendimento dei lineamenti fondamentali della storia letteraria di lingua tedesca nel suo sviluppo dal 1945 agli anni 2000. Esso si propone di:

- consolidare le conoscenze della storia letteraria attraverso un percorso di lettura che renda conto della complessità e varietà dei fenomeni culturali ad essa legati;

- approfondire le competenze di lettura critica dei testi;

-fornire metodi e strumenti necessari all'analisi e all'interpretazione degli stessi.

 

 

This module aims to:

- give the students the basics about the German-speaking literary history, in its development from 1900 up to 2000;

- consolidate the knowledge of literary history through a reading itinerary which gives back the complexity and variety of cultural phenomena linked to literature;

-increase analysis skills;

- provide methods and critical tools needed to interprete literary texts.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

In conformità agli obiettivi contenuti nella scheda SUA-CdS, i risultati di apprendimento attesi sono:

Conoscenza e capacità di comprensione

Gli studenti saranno in grado di contestualizzare l'evoluzione della letteratura di lingua tedesca in relazione ai principali sviluppi storico-culturali dello spazio germanofono. Sapranno cogliere  temi e motivi specifici della letteratura di lingua tedesca con terminologia adeguata e saranno in grado di approfondire i testi con opportuni metodi e strumenti di analisi.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione e autonomia di giudizio

Gli studenti saranno messi in grado di sviluppare autonomia e flessibilità nella comprensione dei temi letterari affrontati nel corso di questo modulo. Potranno quindi rispondere a domande di tipo interpretativo e non nozionistico su testi e contesti culturali, sviluppando capacità critica,  autonomia e consapevolezza nello studio degli argomenti del corso.

 Abilità comunicative

Gli studenti dovranno dimostrare di saper esaminare comparativamente e criticamente testi ed argomentazioni comprendendone adeguatamente concetti, struttura e contesti.

 Capacità di apprendimento

Gli studenti dovranno mostrare di individuare autonomamente percorsi di approfondimento disciplinare, utilizzando nozioni e metodologie della critica letteraria e delle discipline affini. Dovranno ricercare fonti per la documentazione e saper utilizzare strumenti bibliografici, sia in forma tradizionale che in formato elettronico.

 

 

In compliance with the general aims explicited in the SUA-CdS, the attended learning results are:

Knowledge and understanding

The student should be able to show adequate knowledge of the evolution changes that have occurred in the German-speaking literature, linked with the main historical and cultural changes. They will use an adequate terminology while speaking of themes and motivs found in German-speaking literature. They will be able to use analythical tools and methods to study literary textes.

Applying knowledge and understanding, independent judgement

Students will be enabled with regard to autonomy of judgement and flexibility in interpretation so that s/he will be able to analyse the course material and answer non-notionistic questions.

Communication skills

Students will be able to examine texts related to the German-speaking literature, and to propose an interpretation and analysis of the same as well as of specific critical features.

Learning skills
The student will show that s/he can enhance their competences with regard to the discipline following an autonomous path. In particular, s/he should show knowledge of the general area of studies and of specific bibliography.

 

Oggetto:

Programma

 

Il corso intende fornire una panoramica dei principali sviluppi della letteratura di lingua tedesca nel periodo che va dal 1945 ai primi anni 2000, colta all'interno del contesto europeo, con particolare riferimento al mondo culturale della Deutsche Demokratische Republik. Ci si soffermerà su:

- periodizzazione e suoi problemi;

- principali movimenti culturali, artistici e letterari;

- le figure del lettore e del produttore;

- influenze della e sulla storia contemporanea.

Dopo un'introduzione alla storia della Germania nel Novecento, il corso prenderà le forme di un percorso di lettura che toccherà sia il periodo di effettiva esistenza della DDR (1949-1989) che i decenni successivi, nel tentativo di costruire un quadro della letteratura della e sulla DDR. Particolare attenzione verrà dedicata all'opera di Wolfgang Hilbig (1941-2007), anche in vista di un convegno internazionale che si terrà a Torino ad aprile 2021.

Gli studenti e le studentesse saranno invitati/e a partecipare al corso tenendo brevi relazioni orali su temi concordati con il docente.

 

The course aims to give a bird's eye view of the most important developments of German-speaking literature from 1945 to the 2000s, regarding in particular on the cultural world of the Deutsche Demokratische Republik. It will focus on:

periodization and its problems;

- main cultural, artistic and literary movements;

- readers and makers;

- influence on and of the historical events.

After an introduction about German history in the 20th century, the course will analyse the literature of and about the DDR, both during its existence (1949-1989) as well as in the next decades. A particular focus will be dedicated to Wolfgang Hilbig (1941-2007), linked with an international seminar about his work to be held in Turin in April 2021.

Students will be invited to participate, giving brief speeches about themes (to be discussed with the professor) during the lessons.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Se la situazione sanitaria lo consentirà, il corso (lezioni frontali di 36 ore in lingua italiana) si svolgerà in aula con trasmissione via streaming, con l'ausilio di video e slide. Le lezioni verranno registrate e saranno disponibili sulla piattaforma Moodle collegata al corso. Se le aule non saranno disponibili per via dell'emergenza, si farà ricorso alla piattaforma Webex, con lezioni nei medesimi orari. Sarà in ogni caso utilizzata la piattaforma Moodle per il caricamento di testi utili per l'esame e materiali di approfondimento. Verrà data la possibilità di preparare relazioni scritte e orali.

 

 

Accordingly with the pandemic situation, the course (frontal lessons in Italian, 36 hours) will be held in classroom with streaming broadcasting; the lessons will be recorded and will be available on the Moodle platform. If the classrooms will be unavailable, the lessons will be held via Webex. The course will be partially held as a seminar. The students can, voluntarily, prepare a brief exposition for the class. They can also write a brief paper.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Esame orale alla fine del corso. Si richiede la conoscenza dei temi trattati a lezione. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi), se lo studente

- dimostrerà capacità di esposizione, ricorrendo alla terminologia necessaria;

- proverà in modo autonomo - quindi, senza dipendere dalla presentazione degli argomenti offerta dai testi critici - familiarità con opere, stili e contesti;

- riconoscerà o stabilirà rapporti e collegamenti di interdipendenza fra essi;

- saprà considerarli nei rispettivi periodi, ambiti e contesti di riferimento;

- saprà leggere brevi brani di testi originali in tedesco, discussi a lezione.

I lavori eventualmente svolti (relazione e/o esposizione a lezione) possono concorrere, se valutati positivamente, al voto finale. All'incirca a metà del corso è prevista una prova in itinere, intesa soprattutto a lavorare con gli/le student* sulle loro modalità di apprendimento.

 

 

Oral examination at the end of the course. The student will be asked to be familiar with the topic discussed during the module. The acquired competence will be considered appropriate when the student will

- show good exposition skills, using the needed italian terminology; when he/she will prove to have autonomous - i.e. not only depending on critical texts' positions - familiarity with works, styles and contests;

- recognize or establish links and relationships among them;

- consider them in their periods, contexts and enviroments;

- will read short fragments of original German literary texts, discussed during the module.

Exposition and paper, if positively valued, can contribute to the final note. The students will be given the possibility to test their knowledge with a brief written exam around the course's midpoint.

 

Oggetto:

Attività di supporto

 

Anche se non è necessario ai fini del superamento dell'esame, si consiglia di frequentare il lettorato di tedesco del prof. Maag o della prof. Romano CON INIZIO NEL PRIMO SEMESTRE (OTTOBRE 2012). Parti dei testi analizzati durante il corso verranno lette in tedesco.

 

 

Though not compulsory for the exam, it is recommendend to follow the Germane lectorate of prof. Maag or prof. Romano, in the FIRST SEMESTER (beginning in OCTOBER 2020). Parts of the texts analysed in the course will be read in German.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

Il manuale di riferimento, utile per una panoramica sulla letteratura della DDR, è

Michele Sisto (a cura di). L'invenzione del futuro: Breve storia letteraria della DDR dal dopoguerra a oggi. Milano: Libri Scheiwiller, 2009

(Il volume è disponibile in varie biblioteche, ma difficile da reperire in commercio. Sarà cura del docente fornire copie dei capitoli da leggere nella piattaforma moodle, così come tutto il materiale in seguito indicato come "fornito dal docente").

 

Letture obbligatorie

Wolfgang Hilbig, Le femmine. Vecchio Scorticatoio. Trad. di Riccardo Cravero e Roberta Gado. Rovereto: Keller, 2019. [Ed. or Die Weiber, 1987; Alte Abdeckerei 1991]

Wolfgang Hilbig, Chi? (racconto) in L'almanacco 2003 - Il romanzo dell'io, pp. 49-52 (fornito dal docente).

Scelta da un'antologia di poesie (fornita nel Materiale didattico e sulla piattaforma Moodle a partire da settembre 2020)

Heiner Müller, La macchina Amleto / Die Hamletmaschine, trad. di Karl Menschengen, https://maldoror.noblogs.org/files/2012/01/DieHamletmaschine.pdf [Ed. or. Die Hamletmaschine, 1977]

 

Letture a scelta

La situazione interna (almeno due opere)

Uwe Johnson, Congetture su Jakob, trad. Enrico Filippini, Milano: Feltrinelli [ed. or. Mutmassungen über Jakob, 1959]

Christa Wolf, Il cielo diviso. Trad. di Maria Teresa Mandalari. Roma, edizioni e/o [ed. or. Der geteilte Himmel, 1962]

Christa Wolf, Riflessioni su Christa T., [Ed. or. Nachdenken über Christa T., 1968]

Jureck Becker, Jakob il bugiardo, trad. di Mario Devena, Editori riuniti / Feltrinelli / Neri Pozza [Ed. or. Jakob der Lügner, 1970]

Christoph Hein, L’amico estraneo, traduzione di Fabrizio Cambi, Roma: Edizioni e/o [Ed. or. Der fremde Freund. Novelle, 1982]

Christa Wolf, Premesse a Cassandra. Quattro lezioni su come nasce un racconto. Trad. di Anita Raja. Roma, edizioni e/o + Cassandra, trad. di Anita Raja, Roma: e/o [Ed. or. Kassandra. Vier Vorlesungen und eine Erzählung, 1983] (N. B.: ancorché pubblicati separatamente, i due volumi sono da considerarsi un’unica opera, come nelle intenzioni originali dell’autrice)

 

Lo sguardo all’indietro (almeno un’opera del gruppo 1 e un’opera del gruppo 2)

Gruppo 1

Ingo Schulze, Semplici storie, trad. di Claudio Groff, Mondadori / Feltrinelli, 1999 [Ed. or. Simple Storys. Ein Roman aus der ostdeutschen Provinz, 1998]

Clemens Meyer, Eravamo dei grandissimi, trad. di Roberta Gado e Riccardo Cravero, Rovereto: Keller 2016 [Ed. or. Als wir träumten, 2006]

Uwe Tellkamp, La torre. Storia di una moderna atlantide, trad. di Francesca Gabelli, Milano: Bompiani, 2012 [Ed. or. Der Turm. Geschichte aus einem versunkenen Land, 2008]

Christa Wolf, La città degli angeli, ovvero The overcoat of dr. Freud, trad. di Anita Raja, E/O, Roma 2011 [Ed. or. Stadt der Engel, oder The overcoat of dr. Freud, 2010]

Lutz Seiler, Kruso, trad. di Paola Del Zoppo, Roma: Del Vecchio, 2015 [Ed. or. Kruso. Roman. 2014]

 

Gruppo 2

Thomas Brussig, Eroi come noi, trad. Marina Bistolfi, Milano: Mondadori, 1999 [Ed. or. Helden wie wir. Roman, 1995]

Jens Sparschuh, Il venditore di fontane, trad. di Matteo Galli, Firenze: Le Lettere 2000 [Ed. or. Der Zimmerspringbrunnen: ein Heimatroman, 1996]

Friedrich Christian Delius, La passeggiata da Rostock a Siracusa, trad. di Dina Trapassi, Palermo: Sellerio. [Ed. or. Der Spaziergang von Rostock nach Syrakus, 1995]

Christa Wolf, Medea. Voci. Traduzione di Anita Raja. Roma: edizioni e/o [Ed. or. Medea. Stimmen, 1996]

Julia Franck, Il muro intorno, trad. di Roberta Bergamaschi, Firenze, Le lettere [Ed. or. Lagerfeuer, 2003]

 

Letture facoltative

 

Wolfgang Hilbig, La presenza dei gatti, trad. di Agnese Grieco, Milano: Il saggiatore 1996.

 

Manuali di storia della letteratura tedesca

Alessandra Goggio, La letteratura nella DDR, in Buglioni, Castellari, Goggio, Paleari (a cura di), Letteratura tedesca. Epoche, generi, intersezioni. Dal primo dopoguerra al nuovo millennio, Milano: Le Monnier 2019, pp. 251-304.

Helen Fehervary, The literature of the German Democratic Republic, in Watanabe-O'Kelly (Ed.), The Cambridge History of German Literature, Cambridge, Cambridge University Press, 1997, pp. 393-439 (accessibile tramite Bibliopass  fino al 31.03.2021, a questo indirizzo).

Ingo R. Stoehr, German literature of the twentieth century: from aestheticism to postmodernism, Rochester, NY: Camden House 2001, consultabile su Archive.org.

Beutin, Ehlert, Emmerich et al. (Hrsg), Deutsche Literaturgeschichte. Von den Anfängen bis zur Gegenwart, Metzler, Stuttgart 1979 (o successive), pp. 458-524. Versione inglese: A History of German Literature from the beginnings to the present day, transl. by Clare Krojzl, Routledge, London and New York 1993, pp. 488-562.

 

 

Non italian-students will arrange a bibliography in German or English language. As handbook can be used:  

Helen Fehervary, The literature of the German Democratic Republic, in Watanabe-O'Kelly (Ed.), The Cambridge History of German Literature, Cambridge, Cambridge University Press, 1997, pp. 393-439 (available through Bibliopass open_in_newuntil 31.03.2021, at this address).

Ingo R. Stoehr, German literature of the twentieth century: from aestheticism to postmodernism, Rochester, NY: Camden House 2001, available on Archive.org.

Wolfgang Emmerich, Die Literatur der DDR, in W. Beutin, K. Ehlert, W. Emmerich et al. (Hrsg), Deutsche Literaturgeschichte. Von den Anfängen bis zur Gegenwart, Metzler, Stuttgart 1979, pp. 458-524

 

Oggetto:

Note

 

Al corso è collegata una pagina Moodle, raggiungibile tramite il pulsante in fondo alla pagina. In essa saranno presenti i video delle lezioni, gli appunti presi da studenti e studentesse, materiale utile per lo studio.

La conoscenza della lingua tedesca non è obbligatoria; tuttavia durante il corso si analizzeranno brevi brani in lingua originale, che saranno richiesti all'esame. Non saperli tradurre non pregiudicherà l'esito dell'esame, ma inciderà sul voto. Gli studenti sono pregati di consultare la pagine web del docente per tutte le informazioni relative al corso.

Dato che le lezioni saranno registrate, non verrà considerata la distinzione fra frequentanti e non frequentanti; il programma sarà pertanto unico.

Si invitano tutti/e coloro che sono interessati/e al corso a iscriversi ad esso, in modo che il docente possa regolarsi circa la capienza dell'aula.

 

 

Students can find a Moodle page linked to the course (link at the bottom of this page). In Moodle they will find the recorded lessons, the notes taken by students and useful material.

The knowledge of German is not compulsory; brief passages will be analised and tranlated during the course and asked by the exam. If the student cannot translate them, the note will be lower, but it is in every case possibile to pass it. For further information, students are invited to consult the web pages of the Professor.

Due to the recording of the lessons, no one will be considered 'Non attending student'.

Who is interested in the course is asked to enrol, iso that the professor can figure out the classroom.

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    03/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 03/07/2020 09:15
    Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!