Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e linguistica tedesca - Mod. 1

Oggetto:

German Language and Linguistics - Mod. 1

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
LET1082
Docente
Livio Gaeta (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Culture e letterature del mondo moderno
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/14 - lingua e traduzione - lingua tedesca
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti

Non sono richiesti prerequisiti per seguire il corso.
È auspicabile una conoscenza di base della lingua tedesca (livello A2 del quadro di riferimento europeo).

No prerequisites are requested for attending the course.
A basic knowledge of German (level A2 of the European reference frame) is welcome.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento intende fornire agli studenti un breve inquadramento della lingua tedesca nella sua dimensione diacronica (parentela genetica, periodizzazione, ecc.) e in quella sincronica (caratteristiche tipologiche, varietà linguistiche, ecc.). Inoltre, tenendo presente gli strumenti concettuali messi a disposizione dalla linguistica, verranno descritti e analizzati gli aspetti fonetici, fonologici e grafematici e, tenendo presente la centralità del concetto di parola, la struttura morfologica dei lessemi tedeschi dal punto di vista sia flessivo che derivazionale. Su questa base si forniranno agli studenti gli ingredienti essenziali per procedere all’analisi contrastiva di alcuni aspetti della fonologia, della grafematica e della morfologia di italiano e tedesco, che verrà svolta per mezzo di un lavoro individuale definito durante il corso.

The course aims at providing a short overview of the German language in its diachronic (linguistic kinship, periodization, etc.) and synchronic dimension (typological character, linguistic varieties, etc.). Furthermore, by making use of the conceptual tools offered by linguistics, the German language will be investigated in a systematic way starting with its phonetic, phonological and graphematic aspects, and, in the light of the relevance of the concept of word, subsequently moving to the morphological structure of the German lexemes both from the inflectional and the derivational point of view. On this basis, the students will get acquainted with the basic ingredients necessary to proceed to a contrastive analysis of some aspects of the Italian and German phonology, graphematics and morphology, which will be carried out by means of an individual work defined during the course.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Gli studenti dovranno essere in grado di descrivere la storia della lingua tedesca nelle sue macro-articolazioni diacroniche e di esporre con una terminologia adeguata gli aspetti salienti concernenti la diffusione della lingua tedesca oggi, anche in connessione con le varie dimensioni variazionali tradizionalmente studiate in linguistica. Inoltre dovranno essere in grado di fornire una rappresentazione complessiva del sistema fonetico-fonologico e del sistema morfologico del tedesco, sia nei suoi aspetti flessivi che derivazionali, oltre che di delineare in maniera adeguata alcuni aspetti dell’analisi contrastiva italo-tedesca.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione e autonomia di giudizio

Gli studenti saranno messi in grado di sviluppare autonomia e flessibilità nella comprensione e nell’analisi di forme lessicali con l’aiuto degli strumenti notazionali tradizionalmente adottati in linguistica come l’alfabeto IPA. Inoltre, gli studenti dovranno essere in grado di analizzare i lessemi del tedesco nella loro complessità morfologica, tenendone presenti gli aspetti sia flessivi che derivazionali. Potranno quindi rispondere a domande di tipo interpretativo e non nozionistico sul sistema fonologico e morfologico del tedesco, sviluppando analisi autonome anche in un’ottica contrastiva.

Abilità comunicative

Gli studenti dovranno dimostrare di saper esaminare comparativamente e criticamente temi ed argomentazioni comprendendone adeguatamente concetti, struttura e contesti.

Capacità di apprendimento

Gli studenti dovranno mostrare di individuare autonomamente percorsi di approfondimento disciplinare, utilizzando nozioni e metodologie della linguistica, sia in prospettiva sincronica che contrastiva, e delle discipline affini. Dovranno ricercare materiali e fonti per l’approfondimento e saper utilizzare strumenti bibliografici, sia in forma tradizionale che in formato elettronico.

Knowledge and understanding

The students will be required to describe the history of the German language in its diachronic unfolding and to expose with an adequate terminology the relevant aspects regarding its actual diffusion, also in connection with the various dimensions of variation traditionally studied in linguistics. Furthermore, they will have to provide an overall description of the German phonetic-phonological and morphological system, both in its inflectional and derivational dimension, and to outline in an adequate manner some aspects of a contrastive analysis of Italian and German.

Applying knowledge and understanding and making judgements

The students will be required to develop autonomy and flexibility in the comprehension and analysis of German lexical forms with the help of the notational tools traditionally adopted in linguistics such as the IPA alphabet. Furthermore, the students will have to be able to analyze the German lexemes in their morphological complexity by taking their inflectional and derivational aspects into account. Accordingly, they will answer questions of an interpretive kind and not based on superficial factual knowledge concerning the German phonological and morphological system, thereby developing autonomous analyses on that and also adopting a contrastive perspective.

Communication skills

The students will have to show to be able to comparatively and critically examine subjects and arguments comprehending concepts, structure and contexts in an adequate manner.

Learning skills

The students will have to show how to autonomously identify ways for enlarging their knowledge of the discipline, making use of notions and methodologies of linguistics, both in a synchronic and in a contrastive perspective, and of the contiguous disciplines. They will show where to search for materials and sources necessary for this goal and how to use bibliographical tools, both in traditional form and on an electronic support.

Oggetto:

Programma

Introduzione allo studio della lingua tedesca: la dimensione diacronica (parentela genetica, periodizzazione, ecc.) e quella sincronica (caratteristiche tipologiche, varietà linguistiche, diffusione, ecc.). Aspetti fonetici, fonologici e grafematici del tedesco. Centralità del concetto di parola. Il comportamento flessivo dei lessemi tedeschi. Tecniche morfologiche impiegate in sincronia per l’analisi e la produzione di lessemi complessi di carattere sia derivazionale che composizionale. Aspetti dell’analisi contrastiva italo-tedesca con riguardo al sistema fonologico, grafematico e morfologico.

Introduction into the study of the German language: the diachronic (linguistic kinship, periodization, etc.) and the synchronic dimension (typological character, linguistic varieties, diffusion, etc.). Phonetic, phonological and graphematic aspects of the German language. Centrality of the concept of word. The inflectional behavior of the German lexemes. Morphological techniques employed synchronically for the analysis and the production of complex lexemes of a derivational or compositional character. Aspects of the contrastive analysis of Italian and German with regard to the phonological, graphematic and morphological system.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni, prevalentemente in lingua italiana, della durata di 36 ore (6 CFU), che si svolgono in aula con l’ausilio di tecnologie informatiche di supporto (slides e ulteriori materiali), che prevedono il coinvolgimento diretto degli studenti, anche per mezzo di contributi individuali. In seguito alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso, le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni che verranno comunicate tempestivamente. A titolo di esempio, le lezioni potrebbero aver luogo in aula virtuale con trasmissione via streaming, senza registrazione ma con caricamento di materiali didattici di supporto. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Lo streaming delle lezioni per coloro i quali non saranno in aula sarà accessibile sulla mia stanza personale Webex:

https://unito.webex.com/meet/livio.gaeta

Lessons (36 hrs./6 CFU), mainly held in Italian, taught in classroom with the support of electronic technologies (slides and further materials) stimulating the students’ direct participation and also entailing their individual contribution. In view of the ongoing sanitary crisis, the teaching methods might undergo variations which will be communicated in a timely manner. For instance, the lessons might take place in a virtual room with transmission in streaming, without additional recording but with the help of uploaded supporting materials. At any rate, remote teaching will be guaranteed for the whole year.

For those who will not come to my class, this will be accessible in streaming at my personal Webex room:

https://unito.webex.com/meet/livio.gaeta

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale con domande, eventualmente in modalità remota. La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi), se lo studente dimostrerà capacità di esposizione, ricorrendo alla terminologia necessaria; se in modo autonomo – quindi, senza dipendere dalla presentazione degli argomenti offerta dai testi – proverà familiarità con i vari argomenti e problemi esposti nel corso; se, tra questi, riconoscerà o stabilirà rapporti e collegamenti di interdipendenza; se saprà considerarli nei rispettivi livelli di analisi, ambiti e rilievi concettuali. Inoltre, gli studenti dovranno sviluppare autonomamente alcuni aspetti dell’analisi contrastiva italo-tedesco presentandone i risultati per mezzo di un contributo individuale. Occorrerà comunque aver superato previamente la prova che verifica la conoscenza della lingua tedesca (prova di lettorato).

Knowledge and skills will be verified by means of an oral examination based on questions, possibly held in remote modality. The preparation will be considered adequate (with a vote expressed in a scale from 18 to 30), if the students will demonstrate to express themselves in an appropriate way using the necessary terminology; if they will show familiarity with the various topics and problems discussed during the course in an autonomous way – i.e., without depending in a pedestrian way on the presentation of the topics offered by the texts; if – among these – they will be able to point out relations and interdependencies; if they will be able to consider them at their respective level of analysis, domain and conceptual relevance. Furthermore, the students will develop in an autonomous way some aspects of the contrastive analysis of Italian and German, presenting the results by means of an individual contribution. At any rate, in order to be admitted to the examination, it will be necessary to pass the test for the language certification (test of lectorate).

Oggetto:

Attività di supporto

L’insegnamento annuale di lettorato è volto alla preparazione della prova di lettorato, che è propedeutica per l’esame orale. Il lettorato, tenuto da un collaboratore didattico madrelingua, permette di acquisire o rafforzare le conoscenze linguistiche di base. La frequenza non è obbligatoria, ma caldamente consigliata soprattutto ai principianti. Il corso ha durata annuale, con inizio a ottobre.

Per informazioni rivolgersi alla dott.ssa Anna Romano (anna.romano@gmx.at) o a Georg Maag (georg.maag@unito.it).

The annual course of lectorate is conceived as a support for preparing the test for the language certification which has to be passed before the oral examination. The lectorate, held by a mother-tongue collaborator, is not obligatory but warmly recommended especially for beginners, and is specifically aimed at students who need to acquire or reinforce their competence in German. It normally starts in October and runs for the whole year. For information please contact Anna Romano (anna.romano@gmx.at) or Georg Maag (georg.maag@unito.it).

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Verranno utilizzati i testi seguenti:

  • L. Gaeta, Lineamenti di grammatica tedesca, Roma, Carocci, 2017, capp. 1-2-3.
  • L. Gaeta, “Die Schrecken des deutschen Nomens: Flexionsklassen, Nominalphrasen und Pronomina zwischen Norm und Variation”, in Claudio Di Meola, Joachim Gerdes & Livia Tonelli (eds.), Germanistische Linguistik und DaF-Didaktik, Berlin: Frank & Timme, 2019, pp. 75-88.

Fanno parte integrante del programma i materiali didattici scaricabili dal sito del docente e in particolare le slides presentate durante il modulo. Ulteriori riferimenti verranno resi noti durante il corso.

The following texts will be used:

  • L. Gaeta, Lineamenti di grammatica tedesca, Roma, Carocci, 2017, capp. 1-2-3.
  • L. Gaeta, “Die Schrecken des deutschen Nomens: Flexionsklassen, Nominalphrasen und Pronomina zwischen Norm und Variation”, in Claudio Di Meola, Joachim Gerdes & Livia Tonelli (eds.), Germanistische Linguistik und DaF-Didaktik, Berlin: Frank & Timme, 2019, pp. 75-88.

The materials downloadable at my personal website, and in particular the slides presented in the classroom, are also part of the examination program. Further references will be given during the course.

Oggetto:

Note

L’insegnamento è aperto a tutti gli studenti. Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni, che verranno comunicate tempestivamente, in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico. Si raccomanda di consultare gli avvisi della pagina dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti.

NOTA BENE: Gli studenti che seguono questo modulo con Tipologia: "Ulteriori conoscenze linguistiche" (TAF E o F) sono tenuti alla sola preparazione della prova scritta di lettorato.

Per qualsiasi comunicazione gli studenti sono pregati di consultare il sito del docente.

The module is open to all students. In view of the ongoing sanitary crisis, the teaching methods might undergo variations which will be communicated in a timely manner. At any rate, remote teaching will be guaranteed for the whole year. The students are kindly requested to consult this page for any further communication.

NOTA BENE: Students who take this module as Further Language Skills (TAF E-F) are required to prepare only the test for the language certification.

For any further information, the students are kindly requested to consult my personal website.

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 20/10/2020 13:12
    Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!