Vai al contenuto pricipale

Perché studiare con noi

immagine di libri

l CdL in Culture e Letterature del Mondo Moderno intende formare laureati che possiedano una conoscenza articolata e sistematica del mondo moderno nelle sue molteplici espressioni culturali, ferma restando la centralità di una solida preparazione di base nei settori tipici della classe L-10.

In particolare, il CdL vuole condurre all'acquisizione di:

- capacità di orientarsi nella complessità dei fenomeni linguistici e letterari, conseguendo articolate competenze espressive e comunicative in due lingue straniere;

- capacità di osservazione e valutazione critica dei diversi fenomeni espressivi ed artistici, soprattutto in forma comparata;

- capacità di contestualizzare testi, oggetti, forme artistiche, fenomeni culturali nella storia e nella società (context-sensitiveness).

 Gli strumenti per raggiungere tali obiettivi si fondano soprattutto sul coinvolgimento attivo dello studente nei processi di apprendimento autonomo attraverso un'organizzazione del piano carriera che attualmente si articola in due curricula(Arti e letterature, caratterizzato dalla presenza di insegnamenti di letteratura, storia dell'arte e della musica e Lingue e letterature moderne euroamericane, caratterizzato dalla presenza di insegnamenti di lingua e traduzione e letteratura straniera)  mirando a favorire la prosecuzione degli studi e una generale attitudine alla cooperazione nell'apprendimento, all'applicazione di nozioni e metodi, alla comparazione di fenomeni storico-culturali.

Allo scopo di rafforzare la dimensione comparatistica degli studi, il CdL promuove forme di collaborazione tra le discipline, anche individuando annualmente argomenti comuni intorno ai quali articolare il programma dei singoli corsi. Viene inoltre offerta la possibilità di svolgere tirocini e attività "altre" che consentono l'acquisizione di crediti formativi mediante convenzioni con enti e imprese.

Il CdL comprende attualmente l'opzione di laurea binazionale con l'Université de Savoie di Chambéry, che permette agli studenti di ottenere due titoli, uno italiano e uno francese, sulla base di specifiche convenzioni firmate dai due Rettori. Nel corso degli ultimi anni, il numero di studenti che hanno scelto tale percorso è cresciuto sensibilmente e sono allo studio ampliamenti del numero dei posti previsti e l'attivazione di nuove lauree binazionali, anche con altri paesi.

 Le attività formative del CdL in Culture e Letterature del Mondo Moderno sono calibrate in modo da consentire agli studenti di proseguire gli studi nel CdL magistrale in Culture Moderne Comparate dell'Università di Torino, che è lo sbocco naturale del corso, senza escludere l'accesso ad altre lauree magistrali.

Ultimo aggiornamento: 25/07/2019 13:13
Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!