Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Dialettologia romanza - 2015/2016

Oggetto:

Romance dialectology

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
LET1070
Docente
Matteo Rivoira (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Culture e letterature del mondo moderno
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/09 - filologia e linguistica romanza
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
L'insegnamento è rivolto a studenti di tutti i corsi di laurea che abbiano già sostenuto un esame di Filologia romanza, Linguistica romanza, Dialettologia o materie affini
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di introdurre gli studenti allo studio delle varietà linguistiche romanze minoritarie. Verranno presentati i principali strumenti concettuali e metodologici impiegati per l'analisi delle lingue di minoranza e illustrate le caratteristiche linguistiche e culturali delle realtà minoritarie di maggior interesse. Gli strumenti critici e le nozioni acquisite costituiranno la base per un'analisi comparata di alcuni aspetti specifici relativi alle questioni di politica linguistica e culturale, con particolare attenzione alla loro contestualizzazione nella prospettiva europea.

The course aims to introduce students to the study of language varieties in Romance minorities. We will present the main conceptual and methodological tools used for the analysis of minority languages and we will show the linguistic and cultural reality of those minority contexts. 
The tools and the knowledge obtained will form the basis for a comparative analysis of specific aspects related to language policy and culture, with particular attention to their contextualization in the European perspective.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento, gli studendi dovranno padroneggiare gli aspetti teorici e metodologici generali relativi allo studio delle minoranze linguistiche.

Delle singole realtà linguistiche trattate e lezione dovranno conoscere:

- la distribuzione geografica e le principali vicende storiche;

- i tratti linguistici fondamentali;

- elementi di storia politico-culturale.

Tali competenze dovranno essere applicate nella comprensione di alcuni testi rispetto ai quali gli studenti saranno tenuti a mostrare capacità di analisi e autonomia di giudizio rispetto ai contenuti trattati, espondendo in modo chiaro e argomentato il risultato del loro studio.

At the end of the course students will master the general theoretical and methodological aspects related to the study of linguistic minorities.
About the individual linguistic realities treated and lesson students should know:
- the geographical distribution and major historical events;
- the fundamental linguistic traits;
- some elements of political and cultural history.
These skills should be applied in the analysis of some texts about which students will be required to show analytical skills and independent judgment, by exposing clearly and arguing the results of their study.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

I contenuti verranno presentati in forma orale, col supporto di testi a stampa (carte linguistiche, trascrizione di testi orali, testi letterari) e materiali multimediali (audio e video).
The contents will be presented orally, with the support of printed texts (linguistic maps, transcripts of oral texts, literary works) and multimedia (audio and video). 
 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le competenze acquisite saranno verificate mediante un colloquio orale che prevede domande volte alla verifica delle conoscenze di carattere teorico generale, nonché la lettura e analisi linguistica dei testi presentati a lezione. La preparazione sarà considerata adeguata (valutazione espressa in trentesimi), se lo studente dimostrerà un'efficace capacità di esposizione, che verrà valutata principalmente sul corretto impiego della terminologia specifica; se mostrerà di sapersi orientare con esattezza nel quadro delle diverse problematiche relative alle minoranze linguistiche; se saprà ricavare dai testi informazioni di carattere linguistico e di storia della cultura, discutendone in modo autonomo e critico il contenuto.

The skills acquired will be verified by an interview which includes questions conceived to verify the theoretical knowledge, also the students will be asked to read and give a linguistic analysis of the texts given during the course. The preparation will be considered as appropriate (mark in x/30), if the student will demonstrate his skills presenting properly, using the correct terminology; if he will know how to orient himself with accuracy through the different linguistic minorities issues; if he will be able to obtain the required informations of linguistic and cultural history from the texts, discussing the contents in a independent and critical way.

Oggetto:

Programma

La prima parte del corso sarà dedicata alla presentazione dello spazio linguistico romanzo e all'esposizione delle nozioni teoriche e metodologiche relative allo studio delle minoranze. Successivamente saranno discusse le principali questioni legate alle politiche linguistiche messe in atto nelle diverse realtà romanze trattate.

Nella seconda parte, a partire dai testi, saranno presentate le singole varietà linguistiche. Di ognuna di esse, saranno esposti i principali tratti linguistici e le peculiarità della produzione culturale e artistica.

The first part of the course will be devoted to the presentation of the Romance linguistic space and the exposure of theoretical concepts and methodological issues related to the study of minorities. Later we will discuss the main issues related to language policies applied in the various romances contexts.
In the second part, using literary texts, each language variety will be presented. About each variety, we will show the main linguistic features and peculiarities of their cultural and artistic production.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

L’esame verterà sugli appunti presi a lezione, su alcuni saggi che saranno presentati durante il corso, nonché sui seguenti testi: 

T. Telmon, Le minoranze linguistiche in Italia, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1992.

F. Toso, Le lingue d'Europa, Milano, Dalai Editore, 2006 [limitatamente alle parti relative alle lingue trattate a lezione]

G. Iannàccaro & V. Dell’Aquila, La Pianificazione linguistica. Lingue, Società, Istituzioni, Roma, Carocci, 2004 (limitatamente ai primi 4 capitoli).

The examination will focus on the notes taken in class, some essays that will be presented during the course and on the following texts:

T. Telmon, Le minoranze linguistiche in Italia, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1992.

F. Toso, Le lingue d'Europa, Milano, Dalai Editore, 2006 [limitatamente alle parti relative alle lingue trattate a lezione]

G. Iannàccaro & V. Dell’Aquila, La Pianificazione linguistica. Lingue, Società, Istituzioni, Roma, Carocci, 2004 (limitatamente ai primi 4 capitoli).



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì9:00 - 12:00Aula E2 Campus Luigi Einaudi - CLE
Venerdì9:00 - 12:00Aula E2 Campus Luigi Einaudi - CLE
Lezioni: dal 12/11/2015 al 08/01/2016

Oggetto:

Note

Coloro che non frequenteranno il corso, sono tenuti a contattare il docente per concordare un programma apposito.

Those who do not attend the course are required to contact the teacher to arrange a suitable program.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/05/2015 09:35

Non cliccare qui!