Vai al contenuto pricipale

Profili professionali

l percorso didattico del Corso di Laurea intende costruire le basi per competenze professionali flessibili e polivalenti che privilegiano i contatti tra diversi saperi. I laureati potranno trovare esiti professionali  nella mediazione culturale in organismi nazionali e internazionali, con particolare riferimento ai rapporti interni all'Europa, e dell'Europa con il resto del mondo; nell'ambito dell'editoria, del turismo culturale, delle organizzazioni economiche, di imprese e attività commerciali, servizi sociali e scolastici. Nell'ambito dell'insegnamento, i laureati di questo corso potranno acquisire le competenze di base necessarie per accedere alla professione di insegnante di materie letterarie nelle scuole secondarie e secondarie superiori, completando il percorso di studi con la laurea magistrale e conseguendo l'abilitazione secondo la normativa vigente. Con il percorso binazionale, gli studenti potranno svolgere le attività precedentemente citate anche nel paese straniero in cui avranno compiuto parte dei loro studi, completando eventualmente la loro formazione nelle lauree magistrali.

I laureati potranno, anche attraverso la continuazione degli studi, assumere posizioni di responsabilità progettuale, organizzativa e gestionale in particolare ove siano richieste competenze linguistiche e culturali di taglio internazionale, nei campi della trasmissione e della diffusione delle conoscenze.

Il percorso didattico del Corso di Laurea intende costruire competenze professionali flessibili e polivalenti che privilegino i contatti tra diversi saperi. I laureati potranno trovare esiti professionali nella mediazione culturale in organismi nazionali e internazionali, con particolare riferimento ai rapporti interni all'Europa, e dell'Europa con il resto del mondo; nell'ambito dell'editoria, del turismo culturale, delle organizzazioni economiche, di imprese e attività commerciali, servizi sociali e scolastici. Nell' ambito dell'insegnamento, i laureati di questo corso saranno, con opportuna guida, avviati ad acquisire le competenze di base necessarie per accedere alla professione di insegnante di materie letterarie nelle scuole secondarie e secondarie superiori, dopo aver completato il percorso di studi con la laurea magistrale ed aver conseguito l'abilitazione secondo la normativa vigente.

Con il percorso binazionale, gli studenti potranno svolgere le attività precedentemente citate anche nel paese straniero in cui avranno compiuto parte dei loro studi, completando eventualmente la loro formazione nelle lauree magistrali.

- ogni opportunità che richieda ampiezza di visione e flessibilità, connessa con conoscenze linguistiche ed esperienza internazionale;

- occupazione nel mondo dell'informazione, dell'editoria e del giornalismo;

- gestione e programmazione dei beni culturali;

- mediazione culturale nei suoi diversi aspetti, in sede nazionale e internazionale;

 - insegnamento nei settori connessi attraverso la prosecuzione degli studi con laurea magistrale o altri tipi di formazione ulteriore;

- ricerca scientifica, secondo le opportunità offerte dalle istituzioni locali ed estere, e attraverso la prosecuzione degli studi con laurea magistrale o altri tipi di formazione ulteriore;

- accesso a funzioni analoghe a quelle elencate, estese però ad altri paesi anche attraverso le lauree binazionali.

 

Ultimo aggiornamento: 21/05/2019 11:54
Location: https://culture.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!