Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e traduzione spagnola mod. 1

Oggetto:

Spanish Linguistics and Translation I

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
LET0200
Docente
Guillermo José Carrascón Garrido (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Culture e letterature del mondo moderno
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-LIN/07 - lingua e traduzione - lingua spagnola
Modalità di erogazione
A distanza
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
L’insegnamento è destinato a studenti senza conoscenze pregresse della lingua spagnola. Gli studenti con una base acquisita di spagnolo e di linguistica di base potranno seguire l'insegnamento di Lingua e Traduzione Spagnola modulo 2, oppure concordare con il docente delle modifiche personalizzate al programma di studio adeguate al proprio livello di conoscenza.

The course is intended for students without any previous knowledge of Spanish. The students with some knowledge of Spanish will take the 2 module or will agree with the professor the necessary modifications to adeguate the programme to their linguistic level.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

La conoscenza della lingua spagnola (castigliano) e delle sue varietà attuali costituisce uno strumento imprescindibile per un approccio comparatistico alle culture che integrano il mondo ispanico attraverso l’osservazione e la valutazione critica delle loro manifestazioni artistiche, in particolare per sviluppare nello studente la capacità di orientarsi nella complessità dei fenomeni testuali e letterari che caratterizzano le suddette culture nel loro percorso storico. L'insegnamento di Lingua e Traduzione Spagnola primo modulo intende fornirne le conoscenze grammaticali basilari dell’organizzazione sintattica dei testi, e delle sue varietà sincroniche e diacroniche per dotare lo studente dei mezzi necessari per la comprensione di testi di tipologie ed epoche diverse e per la redazione di testi semplici in spagnolo, con particolare attenzione alla contrastività linguistica tra le due lingue e tra le varietà diatopiche dello spagnolo attuale.

The knowledge of the Spanish language and its current varieties is an essential tool for a comparative approach to the cultures that integrate the Hispanic world. Through the observation and critical evaluation of artistic manifestations of these cultures, the course is aimed in particular to develop in the students the ability to orient themselves in the complexity of the textual and literary phenomena that characterize these cultures. The course in Spanish translation and linguistics 1 module intends to provide the basic grammatical knowledge of text syntax, to provide the student with the necessary means for understanding Spanish texts of different types and epochs and for writing simple texts in Spanish, with particular attention to linguistic contrastivity between the two languages ​​and between current varieties of Spanish.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L'insegnamento è diretto all'ottenimento delle seguenti competenze:

Conoscenza e capacità di comprensione: è attesa la conoscenza dei concetti grammaticali fondamentali dell’analisi del testo e della frase; la capacità di leggere, comprendere e analizzare testi in spagnolo e di collocarli nel loro contesto storico e culturale;

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: è attesa la capacità di descrivere e commentare testi in spagnolo individuando i principali tratti strutturali e sintattici; inoltre la capacità di approfondire autonomamente nelle culture di lingua spagnola attarverso le loro manifestazioni testuali.

Abilità comunicative: per gli studenti del Corso di Laurea in Culture e Letterature del Mondo moderno le competenze comunicative attese in spagnolo saranno di livello B1 (Quadro Comune di Riferimento per la conoscenza delle lingue):

  • Comprendere i punti chiave di argomenti familiari che riguardano lo studio, il tempo libero ecc.
  • Essere in grado di esprimere in spagnolo oralmente e per scritto esperienze e avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni, e anche di spiegare brevemente le ragioni delle proprie opinioni e dei propri progetti.

Per gli studenti di altri corsi di laurea, sono attese competenze comunicative attive in spagnolo di livello A2:

  • Comunicare in attività semplici e di abitudine che richiedono un semplice scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni.
  • Saper esprimere bisogni immediati.
  • Saper descrivere in termini semplici aspetti della propria vita, dell'ambiente circostante per iscritto;

 

È atteso infine che lo sviluppo delle capacità comunicative in lingua permetta pure allo studente di raffinare le proprie strategie discorsive in italiano.

The course is aimed at obtaining the following skills:

Knowledge and understanding: knowledge of the basic grammatical concepts of text and sentence analysis is expected, as well as the ability to read, understand, and analyse Spanish texts placing them in their storical and cultural context.

Ability to apply knowledge and understanding: the ability to understand and analyse, describe and comment on texts in Spanish is expected, identifying their main structural and syntactic traits. The ability to deepen autonomously the study of Spanish-speaking cultures through their textual manifestations.

Communication skills: for students of the Degree Course in Cultures and Literatures of the Modern World, the communicative competences expected in Spanish will be at level B1 (Common Frame of Reference for knowledge of languages):

  • Understand the key points of familiar topics that relate to study, leisure, etc.
  • Be able to express in Spanish orally and in writing experiences and events, dreams, hopes and ambitions, and also to briefly explain the reasons for one's opinions and projects.

For students of other degree courses, active A2 level communication skills are expected:

  • Communicate in simple and habitual activities that require a simple exchange of information on familiar and common topics.
  • Knowing how to express immediate needs.
  • Knowing how to describe in simple terms aspects of one's life, of the surrounding environment in writing.

Finally, it is expected that the development of communication skills in Spanish will also allow the student to refine their discursive strategies in Italian.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è costituito da 36 ore di lezione che includeranno sia la spiegazione dei concetti teorici sia la loro applicazione attraverso esercitazioni pratiche. Nel perdurare dell’emergenza sanitaria causata dell’epidemia di covid-19, le lezioni, programmate per il primo semestre, si svolgeranno in videoconferenza in diretta streaming su WebEx: https://unito.webex.com/meet/guillermo.carrascon, lunedì, martedì e mercoledì dalle 16 alle 18; e saranno registrate e messe a disposizione per la fruizione asincrona sulla piattaforma de e-learning Moodle (https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=2752). Il materiale e i sussidi didattici usati a lezione verrano messi a disposizione su Moodle e sull’apposita sezione “Materiale didattico” nella pagina web dell’insegnamento. Per la migliore fruizione della modalità di insegnamento a distanza è caldamente consigliata la registrazione al corso che si può effettuare sulla pagina web.

Sono inoltre previste due ore settimanali di attività di lettorato (apprendimento pratico della grammatica e esercitazioni linguistiche), organizzate su base annuale, i cui orari  e modalità verranno tempestivamente annunciati nel mese di settembre sul sito http://lectorado.altervista.org. Le lezioni di lettorato, tenute dal Prof. Fernández,  son tese a formare sugli aspetti pratici della lingua e quindi sono utili a preparare la prova scritta propedeutica (esame di lettorato); la frequenza è volontaria e sono aperte a tutti gli studenti e strutturate in due livelli, principianti e intermedio, ma non è previsto un test di livello iniziale. Ogni studente dovrà decidere il livello adeguato da frequentare in funzione delle proprie conoscenze.

36 hours of lessons which will include the explanation of theoretical concepts and their application trough practical exercises. As far as the health emergency caused by the covid-19 epidemic will persist, the lessons, scheduled for the first semester, will take place via videoconference in streaming at https://unito.webex.com/meet/guillermo.carrascon, monday, tuesday and wednesday, from 4:00 to 6:00 pm, and will be recorded and made available for asynchronous use on the e-learning platform Moodle (https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=2752). Texts and power point presentations used for the lessons will be also made available through Moodle and through the section “Materiale didattico” of the course site. All students are warmly invited to register to the course to facilitate a more efficient online teaching.There will be too an additional parallel two-hours per week annual course (lettorato) for practical language exercise. The time schedule and the way in which they will be realised will be published at september at the URL: http://lectorado.altervista.org. Prof. Fernández's practical lessons, open to all interested students, will be structured in two different levels, beginners and intermediate, but there will be no placement test: the students shall choose the adeguate level according to their own knowledge of the language.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'apprendimento sarà verificato attraverso una prova di esame divisa in tre parti: una prova scritta propedeutica di contenuto grammaticale pratico-applicativo (esame di lettorato) il cui superamento è necessario per accedere alle successive prove; una seconda prova scritta di analisi sintattica e organizzazione testuale; e una prova orale in cui si accerterà, attraverso la lettura ad alta voce e il commento di un testo in spagnolo: 1) la capacità di pronuncia e di comprensione di lettura; e 2) le conoscenze di storia della lingua spagnola. Le modalità con cui si realizzeranno le prove verrà definita durante il corso in funzione dell’evolversi dell’emergenza sanitaria e saranno tempestivamente comunicate attraverso avvisi sul sito del Corso di Laurea e del docente e di email agli studenti iscritti al corso.

Non è possibile accedere alla prova orale prima di aver superato le prove scritte.

Campioni di prove scritte di lettorato (1ª prova scritta) di anni precedenti si possono vedere sul sito del lettorato indicato precedentemente: http://lectorado.altervista.org.

La prova scritta di lettorato sarà valutata come superato/non superato; la seconda prova scritta e la prova orale saranno valutate in trentesimi e la media dei loro voti costituirà il voto finale.

Learning will be verified through an exam divided into three parts: a written preliminary test of practical-applicative grammatical content (lectorate exam) whose passing is necessary to access the following tests; a second written test of syntactic analysis and textual organization; and an oral test which will ensure, through reading aloud and commenting on a Spanish text: 1) the ability to pronounce and understand reading; and 2) knowledge of the history of the Spanish language. The modalities with which the tests will be carried out will be defined during the course according to the evolution of the health emergency and will be promptly communicated through notices on the website of the Degree Course and the teacher and by email to the students enrolled in the course. It is not possible to access the oral test before passing the written tests.

Samples of the lectorate written exam from past years may be seen in the url previously indicated site: http://lectorado.altervista.org

The final mark (or grade) will be the arithmetic average between the mark obtained in the second written test and the one obtained in the oral exam on a 0 to 30 scale.

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previste due ore settimanali di attività di lettorato (apprendimento pratico della grammatica e esercitazioni linguistiche), organizzate su base annuale, i cui orari  e modalità (presenziale, diretta streaming o altro) verranno tempestivamente annunciati nel mese di settembre sul sito http://lectorado.altervista.org. Le lezioni di lettorato, tenute dal Prof. Fernández,  son tese a formare sugli aspetti pratici della lingua e quindi sono utili a preparare la prova scritta propedeutica (esame di lettorato); la frequenza è volontaria e sono aperte a tutti gli studenti e strutturate in due livelli, principianti e intermedio, ma non è previsto un test di livello iniziale. Ogni studente dovrà decidere il livello adeguato da frequentare in funzione delle proprie conoscenze.

Sarà disponibile un servizio di tutorato peer to peer. Informazioni più precise saranno disponibili all'inizio del corso.

There will be an additional parallel two-hours per week annual course (lettorato) for practical language exercise. The time schedule and the way in which they will be realised will be published at september at the URL: http://lectorado.altervista.org. Prof. Fernández's practical lessons, open to all interested students, will be structured in two different levels, beginners and intermediate, but there will be no placement test: the students shall choose the adeguate level according to their own knowledge of the language.

A peer to peer tutoring service will be available. More precise information will be available at the beginning of the course.

Oggetto:

Programma

Il programma di Lingua e traduzione spagnola I modulo comprende i seguenti temi:

1. Le lingue della Spagna. La situazione dello spagnolo castigliano nel mondo.

2. Grafia e ortografia: leggere e scrivere in spagnolo castigliano.

3. Lineamenti generali di storia della lingua spagnola e dei testi castigliani

4. Il testo come unità. Coesione, coerenza, organizzazione e tipologia testuale.

5. La struttura informativa della frase. Dispositio, retorica e intenzione comunicativa.

6. L’analisi sintattica della frase: frase semplice, composta e complessa. Costituenti sintattici e funzioni sintattiche.

 

The program of the first module of the course of Spanish language and translation includes the following topics:

  1. The languages ​​of Spain. The situation of Spanish in the world.
  2. Spanish reading, writing and spelling.
  3. General features of the history of the Spanish language and Castilian texts
  4. The text as a unit. Cohesion, consistency, organization and text typology.
  5. The information structure of the sentence. Dispositio, rhetoric and communicative intention.
  6. The syntactic analysis of the sentence: simple, compound and complex sentence. Syntactic constituents and syntactic functions.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Bibliografía fondamentale

Parti indicate di uno dei seguenti volumi:

  • Félix San Vicente (dir. e coord.) et al., Gramática de referencia del español para italófonos.III. Oración, discurso, léxico, Bologna, CLUEB/Ediciones de la Universidad de Salamanca, 2015, capp. XXXII-XXXIV, XXXVIII-XLII, XLVI. Consultabile (non scaricabile, ma accessibile da PC, Smartphone e Tablet) in Open Access (gratuito) al link https://gramatica-referencia.it/

oppure

  • Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Roma-Bari, Laterza, ult. ed., capp. 14, 21, 28, 32-44.

Inoltre per la storia della lingua,

  • Alfonso D’Agostino, Storia della lingua spagnola, Milano, LED. (esiste traduzione spagnola)

Le dispense e i materiali didattici usati a lezione saranno messi a disposizione su Moodle e nei materiali didattici del corso.

Bibliografía complementare consigliata (consultazione)

Real Academia Española, Asociación de Academias de la Lengua Española, Nueva gramática básica de la lengua (e-book EPUB), Madrid, Espasa-Calpe, 2011.

L. Gómez Torrego, Gramática didáctica del español, SM/Hoepli, 2007 o succ. edd.

M. Carreras i Goicoechea e R. Trovato, Grammatica spagnola, Roma, Agra, 2016.

R. Odicino, C. Campos, M. E. Sánchez, Gramática española, Torino, UTET, 2019; l titolo è accessibile in versione ebook tramite la piattaforma PandoraCampus. Dato il numero limitato di copie disponibili si invita a tenere il testo in prestito digitale per il minor tempo possibile.

F. Bermejo, Le relative spagnole e italiane, Torino, Celid, 2009.

F. Bermejo, Le subordinate avverbiali, Bologna, Bononia UP, 2008.

R. Lapesa, Historia de la lengua española, Madrid, Gredos, 1989.

M. J. Torréns Álvarez, Evolución e historia de la lengua española, Madrid, Arco Libros, 2007.

D. A. Pharies, A Brief History of the Spanish Language, Chicago, Chicago UP, 2007.

Fundamental bibliography

Indicated parts of one of the two following books:

  • Félix San Vicente (dir. e coord.) et al., Gramática de referencia del español para italófonos.III. Oración, discurso, léxico, Bologna, CLUEB/Ediciones de la Universidad de Salamanca, 2015, capp. XXXII-XXXIV, XXXVIII-XLII, XLVI. Consultabile (non scaricabile, ma accessibile da PC, Smartphone e Tablet) in Open Access (gratuito) al link https://gramatica-referencia.it/

or

  • Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Roma-Bari, Laterza, ult. ed., capp. 14, 21, 28, 32-44.

In addition, for storical linguistics

  • Alfonso D’Agostino, Storia della lingua spagnola, Milano, LED. (esiste traduzione spagnola)

Lecture notes and teaching materials will be made available on Moodle and in the course's teaching materials.

Recommended supplementary bibiography (for consultation)

Real Academia Española, Asociación de Academias de la Lengua Española, Nueva gramática básica de la lengua (e-book EPUB), Madrid, Espasa-Calpe, 2011.

L. Gómez Torrego, Gramática didáctica del español, SM/Hoepli, 2007 o succ. edd.

M. Carreras i Goicoechea e R. Trovato, Grammatica spagnola, Roma, Agra, 2016.

R. Odicino, C. Campos, M. E. Sánchez, Gramática española, Torino, UTET, 2019; A digital ebook version may be borrowed  at PandoraCampus. However, since the number of available digital copies is reduced, it is suggested to keep the borrowing length to a minimum.

F. Bermejo, Le relative spagnole e italiane, Torino, Celid, 2009.

F. Bermejo, Le subordinate avverbiali, Bologna, Bononia UP, 2008.

R. Lapesa, Historia de la lengua española, Madrid, Gredos, 1989.

M. J. Torréns Álvarez, Evolución e historia de la lengua española, Madrid, Arco Libros, 2007.

D. A. Pharies, A Brief History of the Spanish Language, Chicago, Chicago UP, 2007.



Oggetto:

Note

Orario delle lezioni: 1ª parte del 1º semestre, dal 28 settembre al 4 novembre 2020: lunedì, martedì e mercoledì, dalle 16 alle 18 su WebEx:

https://unito.webex.com/meet/guillermo.carrascon

Le lezioni registrate sono disponibili sul moodle: https://elearning.unito.it/scienzeumanistiche/course/view.php?id=2752

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/12/2020 12:27